Consulenza anonima

per il pubblico generale e per i gruppi target
 

Rete di screening nazionale

Zonaprotetta si inserisce nella rete di screening nazionale rivolta non solo alla popolazione generale e ai giovani ma anche e soprattutto a quei gruppi più esposti ai rischi in termini di salute sessuale, in particolare i maschi che hanno relazioni sessuali con maschi (msm) e le persone che si prostituiscono.

Da settembre 2014

Zonaprotetta ha iniziato a effettuare i test a risposta rapida per Hiv e Sifilide. Grazie alla presenza di un’infermiera del Servizio di malattie infettive dell’Ospedale Civico di Lugano, il nostro consultorio ha iniziato questa attività inserendosi nella rete nazionale VCT (test volontario con consulenza) promossa dall’Ufficio Federale della Salute Pubblica e dall’Aiuto Aids Svizzero.

Con i nostri progetti Gayticino e Primis abbiamo la possibilità di essere più vicini a persone più esposte a rischi quali gli msm (maschi che fanno sesso con maschi) e i sexworkers.

A Zurigo, Ginevra, Losanna e Basilea

esistono dei Checkpoint di bassa soglia rivolti in particolare a maschi omosessuali; in Ticino la realtà numerica e i costi non permettono di creare un servizio così specifico, tuttavia Zonaprotetta cerca di avvicinare la realtà dei gruppi più esposti a rischio ai servizi di salute sessuale presenti sul territorio ticinese per offrire consulenza e maggior occasioni per controllare la presenza di infezioni sessualmente trasmissibili.