Anche in Svizzera si potrà a breve fare il test a casa

A giugno 2018 è stato autorizzato l’autotest Hiv anche in Svizzera, ma solo a settembre comincia davvero un po’ a chiarirsi come si potrà ottenere e a che prezzo. Il test che verrà venduto al pubblico è un test di terza generazione e rivela l’eventuale presenza degli anti corpi nel sangue se la persona si fosse infettata. Come si sa per la produzione di anticorpi sono necessarie fino a 12 settimane affinché statisticamente si raggiunga la certezza che tutte le persone contagiate abbiano avuto il tempo necessario per questo tipo di reazione. A differenza dei test di quarta generazione, che rilevano anche l’antigene, il quale ha bisogno di meno tempo per manifestarsi, i test di terza obbligatoriamente devono essere fatti dopo 3 mesi dall’ipotetio rischio. Il test costerà circa 50 franchi.